La depurazione inodore oggi è possibile. Il caso di Como.

U-earth e Comodepur, insieme per utilizzare l’ultima frontiera nel trattamento degli odori attraverso le biotecnologie.

case study U-earth

Como, 13 ottobre 2015 -Respirare aria pulita anche in ambienti industriali, proteggendo i lavoratori dalle emissioni ambientali fuggitive e contestualmente eliminando gli odori emessi all’esterno, oggi è una realtà facilmente attuabile attraverso dei potentissimi sistemi biologici di ultima generazione per la purificazione dell’aria.

Considerata la difficoltà di molti impianti industriali nel contenere le emissioni di odori all’esterno, che talvolta porta fino alla soluzione estrema della chiusura dell’impianto da parte delle autorità locali sulla base delle lamentele e malessere dei cittadini circostanti, oggi il tema del contenimento degli odori è un’emergenza da risolvere in tempi brevissimi.

como view

U-earth è una azienda internazionale, specializzata in biotecnologie per la purificazione dell’aria in campo industriale, commerciale e medico, produttrice di un sistema inedito per l’eliminazione di odori e tutti i contaminanti dell’aria, indoor e outdoor.

Grazie ad AIRcel, dei “bio-reattori” freestanding, nutriti da un consorzio di microorganismi di origine naturale, certificati non patogeni e NON geneticamente modificati, attraverso un inedito fenomeno di attrazione per “carica elettrica molecolare”, i contaminanti in ambiente vengono attratti senza bisogno di canalizzazioni che conducono al sistema, e digeriti dai microorganismi per bio-ossidazione.

Detta in parole più semplici, grazie a 20 anni di ricerche presso il New Jersey Institute of Technology, U-earth ha creato un sistema che miniaturizza ciò che la natura stessa fa per auto-pulirsi dagli inquinanti, utilizzando acqua, aria e batteri, in grado di attirare e digerire qualsiasi forma di inquinante, sia esso di natura chimica o biologica, senza limite di misura ( polveri sottilissime) e tipologia ( Composti Organici Volatili, gas, virus e batteri patogeni ).

BACKGROUND

L’impianto di depurazione delle acque del primo bacino del lago di Como, gestito da Comodepur spa,  è dislocato all’interno dell’area urbana, confinante col centro abitato. Per loro natura queste tipologie di impianti, in alcuni stadi di lavorazione, possono emettere odori sgradevoli. L’azienda si è adoperata negli anni per dotarsi di tutte le possibili tecnologie e best practices per il contenimento degli odori, al fine di limitare al massimo tali disagi alle abitazioni confinanti. La cittadinanza, dal canto suo, ha istituito un Comitato Cittadino incaricato di portare all’attenzione pubblica la questione e dialogare proattivamente con l’azienda.

comodepur

comodepur

Il problema principale deriva dalle emissioni odorigene che hanno origine dalla lavorazione e dallo scarico dei fanghi dopo l’essiccazione.

Il sistema di purificazione dell’aria di U-earth è stato installato nell’area di stoccaggio dei fanghi, nel locale centrifughe e nella zona di transito degli automezzi in ingresso al depuratore, con l’obiettivo di diminuire e contenere gli odori all’interno dell’impianto ed evitarne la fuoriuscita nella città di Como.

Sono state installate 6 unità AIRcel®5000 e 3 centraline U-monitor per il monitoraggio continuo dei gas odorosi e dei composti organici volatili aerodispersi.

U-earth Comodepur installation

U-earth Comodepur installation

RISULTATI

Dopo tre mesi di operatività, le emissioni odorigene e i composti organici volatili all’esterno dell’edificio sono stati abbattuti dell’80%. Non è stata registrata nessuna lamentela da parte della cittadinanza.

comodepur u-earth 2

U-earth abbattimento degli odori nei primi 90 gg

IL SISTEMA U-EARTH

U-earth AIRcel range

U-earth AIRcel range

AIRcel® è il più potente sistema di purificazione dell’aria al mondo, l’unico basato sulla scienza della biotecnologia per l’eliminazione dei contaminanti aerodispersi, senza limiti di misura o tipologia.

AIRcel® realizza l’abbattimento contestuale di batteri, virus, composti organici volatili, muffe, allergeni, polveri sottili e odori.

AIRcel® ha la duplice capacità di catturare i contaminanti aerodispersi, attraverso un principio biofisico naturale di “attrazione per carica elettrica molecolare”, e di distruggerli attraverso il processo di bio-ossidazione, creando una vera Pure Air Zone.

AIRcel® ha un basso impatto ambientale: nessun impiego di sostanze chimiche inquinanti per il suo funzionamento, nessun filtro da smaltire.

AIRcel® non necessita di canalizzazione e non genera emissioni in atmosfera (nessun camino, no piogge acide).

AIRcel® è un sistema plug and play, modulare e facilmente scalabile in base alle dinamiche produttive: aumentabile se aumenta la produzione e viceversa.

Utilizzato negli ambienti di lavoro, AIRcel® diminuisce i rischi per la salute, incrementa il comfort e la produttività dei lavoratori.

U-MONITOR

U-MONITOR air monitoring system

U-MONITOR air monitoring system

U-monitor, il dispositivo di monitoraggio di U-earth, misura con continuità 24/7 la qualità dell’aria e rende disponibili i dati raccolti attraverso una piattaforma web, accessibile da qualunque dispositivo connesso ad internet, in ogni momento. I dati sono esposti in maniera User friendly al lettore, permettendo comparazione tra diversi periodi, su differenti tipi di contaminanti, con letture ogni 5 minuti o medie giornaliere, e altre utilissime funzioni per agevolare l’analisi dei dati raccolti.  U-monitor può essere usato anche non in congiunzione con i purificatori d’aria AIRcel, come potente strumento di analisi della qualità dell’aria in ogni tipo di industria.

Il risultato della combinazione dei due sistemi è uno standard di qualità dell’aria non ottenibile ad oggi con nessuna altra tecnologia sul mercato. La qualità dell’aria viene certificata da U-monitor, un esclusivo sistema di monitoraggio della qualità dell’aria in tempo reale sviluppato da U-earth, che rileva ogni 5 minuti la situazione rispetto alle categorie di inquinanti da trattare. La combinazione dei vari dispositivi crea ciò che U-earth ha battezzato “ Pure Air Zone”.

logo pure air zone

“Pure Air Zone” è un progetto eco-ambientale promosso da U-Earth, azienda internazionale leader nella cura dell’aria attraverso le biotecnologie, che ha come obiettivo quello di aggregare sempre più persone ed aziende attente alla salvaguardia dell’ambiente e della salute, al fine di diffondere questo rivoluzionario sistema in ambito industriale, medico e commerciale.

 Molte aziende eccellenti hanno già adottato il sistema  U-earth in Italia e nel mondo, e la tecnologia si sta diffondendo rapidamente laddove esistono problemi non risolvibili con altre tecnologie come depuratori, siti di trattamento rifiuti, industria metalmeccanica, ospedali. Parallelamente esistono aziende che puntano al continuo miglioramento degli standard ambientali nei loro piani di sostenibilità, e creano delle Pure Air Zones nelle loro sedi scegliendo di offrire ai loro dipendenti e clienti il bene più prezioso per la vita, l’aria pura.

U-earth è orgogliosa di avere clienti quali Comodepur, Buzzi Unicem, Ferrari, Teatro alla Scala di Milano, NTV Italo Treno, Fresenius Medical Care, Banca Fideuram, e molti altri.

Ciò che U-earth propone non è un semplice dispositivo, ma una rivoluzione scientifica. Numerose pubblicazioni scientifiche sono state presentate anche in Italia grazie alla continua collaborazione con il dipartimento di Ingegneria Ambientale dell’Università di Bologna e Arpa Lombardia.

Il sistema U-earth è stato installato alla fine del mese di luglio 2015 presso l’impianto Comodepur, posizionato nel centro di Como.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s